- Parrocchia
     - Chiese
     - Santi
     - Sacerdoti
     - Cons. Pastorale
     - Archivio
     - Associazioni
     - Gruppi
     - Collaborazioni
     - Sala Manfredda
     - Orario Messe
     - Contattaci

 - Oratorio

 - Ordini Religiosi


  Ricerca nel sito
 
Web
parrocchiagalliate.it
Ultimo aggiornamento: 11/10/2017
  

 Torna alla lista degli articoli

Quaresima 2014
Sull'albero della croce le spine diventano fiori

 Quaresima è il tempo giusto per accorgersi del male fatto, delle spine che sono cresciute nel nostro cuore. La croce di Gesù può trasformare ogni spina in fiore, perché per noi si è fatto povero per donarci la ricchezza della sua vita e del suo amore

Con questa introduzione durante la celebrazione di Mercoledì delle Ceneri abbiamo iniziato il tempo di Quaresima che ci porta alla Pasqua.
Spine e fiori diventano i segni che ci guideranno durante questo tempo penitenziale. Tutta la comunità  sarà invitata a scoprire come attraverso la croce le debolezze e le povertà possono divenire ricchezze, come le spine possono trasformarsi in fiori. Ogni domenica durante l'omelia della messa verranno indicate delle possibili povertà e debolezze che possono trasformarsi in ricchezze. Ciascuno può impegnarsi a convertire le debolezze e le povertà in ricchezze, ciascuno può far fiorire la croce!
All'uscita della chiesa si trovano ogni settimana dei fiori di carta di colore diverso su cui sarà possibile scrivere l'impegno che in quella settimana ci si vuole assumere per far fiorire la croce: ogni settimana un fiore di colore diverso per un nuovo ed ulteriore impegno.
I fiori possono essere messi nei cestini di raccolta e, durante la notte di Pasqua, verranno messi sulla grande croce di legno che ci accompagnerà in questa Quaresima: l'impegno di ciascuno farà fiorire la croce. Questa croce verrà portata in quattro luoghi diversi:  venerdì 14 marzo: Via Roma (spazio di S. Giovannino); venerdì 21 marzo:  Via Amore (parchetto di Via Mainerio); venerdì 28 marzo: Via Custoza (spazio  palestra); venerdì  4 aprile: Via 10 Febbraio, fondo Via Quintino Sella  (zona fontana).
Verranno sviluppate le seguenti riflessioni: educare il cuore, la relazione con Dio, l’incontro con la Misericordia e lo stile cristiano della speranza.
Nei venerdì di Quaresima alle ore 15 ci sarà sempre la Via Crucis nella chiesa di S. Gaudenzio.
Vogliamo essere una Chiesa in uscita per portare la gioia del Vangelo; solo così possiamo dare testimonianza  di camminare con Gesù per essere annunciatori gioiosi di misericordia e di speranza. Parteciperemo pure al “Progetto Passio” e ci vedrà coinvolti in tre serate  alle ore 20.30 sempre nello stesso luogo: il Centro “Noi come Voi” di Via Leopardi.
Il primo: “Noi siamo tuoi Figli. L’arte di educare” sarà tenuto dalla Prof. Maria Assunta Restelli il 12 marzo. Segue poi il 26 marzo  l’incontro con la Dott. Barbara  Camilli con il tema: “Crescere il proprio figlio nonostante le interferenze”. L’ultimo incontro sulla “Provvidenza e noi” condotto da Benedetta Clerici del Centro “Noi Come Voi” sarà martedì 8 aprile e vedrà pure la presenza di Mons. Renato Corti, vescovo emerito di Novara per cui è stato cambiato il giorno.
Buona Quaresima a tutti.
                                                                   i Sacerdoti e il Consiglio Pastorale Parrocchiale
 
 
Galliate, 5 marzo 2014   mercoledì delle Ceneri
 
In allegato il volantino col programma quaresimale di ques'anno
 

 



Documenti allegati:
- Volantino Quaresima 2014.pdf

Torna alla lista degli articoli
Immagini
visualizza immagine 
Copyright © Parrocchia di Galliate 2005 - Tutti i diritti sono riservati - e-mail:parrocchia.galliate@davide.it
Powered by:  Web Agency, Sviluppo Mobile, Servizi Cloud, Social Marketing