- Parrocchia

 - Oratorio

 - Ordini Religiosi
     - Suore Orsoline
     - Suore Salesiane
        - Sc. Materna
        - Ex-Allieve
        - Vides


  Ricerca nel sito
 
Web
parrocchiagalliate.it
Ultimo aggiornamento: 29/01/2018
  
Suore Salesiane

 Torna alla lista degli articoli

PRESENTAZIONE

Nel 1932 l’amministrazione dell’Asilo infantile e l’allora parroco, mons. Serafino Gemelli, fecero richiesta alle superiore dell’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice affinché le suore salesiane operassero tra i bimbi e la gioventù del paese.
Inizialmente erano presenti 2 suore che prestavano la loro opera all’asilo.
Nell’anno successivo erano già in 3 e poterono collaborare per la catechesi e l’oratorio femminile.
Nel 1968 le attività erano trasferite dal castello all’attuale struttura in via della Repubblica.
Nel 1996 l’unificazione dell’oratorio parrocchiale e quello femminile, gestito dalle suore, fa sì che le Figlie di Maria Ausiliatrice siano sempre più a contatto con la parrocchia.
Attualmente la comunità delle Figlie di Maria Ausiliatrice è composta da 5 suore.
Siamo una piccola porzione dell’Ispettoria Piemontese Madre Mazzarello che conta 1200 suore e ha la sua sede a Torino, dove don Bosco ha dato inizio alla sua opera.
La nostra presenza a Galliate vuole essere un piccolo segno di come si può vivere il Vangelo, secondo il carisma affidatoci da don Bosco e da madre Mazzarello. I nostri santi fondatori hanno dedicato tempo, energie e vita per il bene della gioventù, specie quella più povera.
Come il santo dei giovani, nella seconda metà dell’800, si è trovato a lavorare per l’integrazione di tanti giovani soli, abbandonati che migravano dalle campagne alla grande città, così anche noi oggi, qui, siamo chiamate, attraverso l’opera educativa, a collaborare per l’integrazione di tanti fratelli che approdano a Galliate in cerca di una vita più umana e serena.
Caratteristiche degli ambienti salesiani sono il clima familiare, un sano ottimismo e il sistema preventivo che mettono al centro dell’opera educativa la persona, coinvolgendola nel proprio processo di crescita.
Don Bosco ci ha volute come monumento vivo di riconoscenza a Maria Ausiliatrice: speriamo di essere, come comunità, all’altezza di tale compito.

www.cgfmanet.org


Torna alla lista degli articoli
Copyright © Parrocchia di Galliate 2005 - Tutti i diritti sono riservati - e-mail:parrocchia.galliate@davide.it
Powered by:  Web Agency, Sviluppo Mobile, Servizi Cloud, Social Marketing